Chirurgia parodontale – Implantologia dentale Bergamo – Centro specializzato

Chirurgia parodontale

blog-full

La terapia parodontale è prettamente chirurgica, segue la fase di preparazione iniziale di carattere non chirurgico.
Per preparazione iniziale, chiamata anche terapia causale, si intendono alcune manovre atte a preparare il paziente alla chirurgia e comprendono la motivazione igienica, l’ablazione del tartaro sopragengivale e sottogengivale.
Questa viene eseguita, solitamente sotto anestesia locale, in due sedute da 1 ora distaccate di una settimana oppure in una sola seduta di durata maggiore.
Alla fine di questo processo si programmano una o più chirurgie, che possono essere di diverso tipo ma tutte col fine di ridurre la profondità delle tasche. Successivamente si entra nel protocollo di mantenimento, che va seguito strettamente al fine di stabilizzare i risultati raggiunti.